Asfalto dreanante

L’asfalto drenante è un’invenzione creata nel Bel Paese, come il nome stesso suggerisce si tratta di un tipo di asfalto drenante, ovvero in grado di drenare l’acqua e garantire quindi un livello di sicurezza maggiore sulle strade anche in condizioni metereologiche molto avverse. L’asfalto drenante si caratterizza per ridurre lo scorrimento dell’acqua piovana sulla strada, lasciando così il manto stradale asciutto. La miscela che compone l’asfalto Black Cold è studiata appositamente per riparare l’asfalto drenante.

L’asfalto drenante consente di evitare il fenomeno dell’acqua planning sulle strade, impedendo all’acqua di addensarsi in superficie. Sarà possibile utilizzare Black Cold per:

  • Chiudere buche.
  • Riprendere avvallamenti.
  • Chiudere scavi.
  • Sigillare chiusini.

Come funziona l’asfalto drenante

L’asfalto drenante è tra i prodotti dell’eccellenza italiana, infatti è un prodotto Made In Italy. La sua funzione è quella di aumentare la sicurezza sulle strade grazie ad una miscela di bitume, inerti e polimeri.

La sua storia parte dalle considerazioni ingegneristiche riguardanti la sicurezza stradale, nasce infatti proprio dal bisogno di contrastare elementi climatici avversi e garantire quindi una maggior sicurezza nella guida su strada. Proprio la porosità è la caratteristica principe di questo asfalto drenante che viene impiegato come manto di copertura stradale impedendo che l’acqua rimanga attaccata agli pneumatici.

L’asfalto drenante contribuisce quindi a migliorare la guida su strada e la visibilità, specialmente nelle giornate di grande pioggia.

Asfalto drenante: caratteristiche

La caratteristica principale dell’asfalto drenante è un’elevata porosità: ciò in quanto la sua composizione è costituita da una speciale miscela di ghiaia e sabbia che nonostante si uniscano, lasciano piccoli spazi fra le rispettive superfici. L’alta porosità ha però la tendenza a ridurre le superfici di contatto tra i due corpi, perciò si rendono necessari anche polimeri in grado di aumentare la resistenza del bitume, presente nella miscela. L’asfalto drenante fa risultare la pavimentazione stradale di colore scuro e porosa, questo in quanto permette il ruscellamento d’acqua fino allo strato sottostante.

Vantaggi dell’asfalto drenante

Sono molti i vantaggi relativi all’uso dell’asfalto drenante. Si tratta infatti di un tipo di asfalto che presenta molti vantaggi per gli automobilisti, oltre al minor rischio di acqua planning:

  • Riesce ad attutire maggiormente i suoni.
  • Permette una maggiore durata del prodotto nel tempo.

Come si usa l’asfalto a freddo?

Per utilizzare correttamente l’asfalto a freddo Black Cold per riparare l’asfalto drenante dovrete semplicemente aprire il vostro sacchetto di bitume e spalmarlo sulla superficie interessata, facendovi aiutare da un rastrello. In seguito sarà proprio il peso delle macchine, che passando sulla strada, andranno a compattare l’asfalto a freddo Black Cold. Il materiale posto in opera, indurendo lentamente sotto l’azione del traffico, rimane ancorato e non si sgrana! L’asciugatura del conglomerato bituminoso avviene lentamente, in quanto la parte del legante bituminoso, che è allo stato semiliquido, serve da ancoraggio alla pavimentazione sottostante, fungendo da primer. In assenza di traffico si consiglia l’impiego di un rulletto o di un pestello costipatore e magari una sigillatura superficiale con sabbia o calce in polvere per accelerare l’indurimento.

 

CONTATTACI

Per avere la tua fornitura di conglomerato bituminoso a freddo